CRIMONZA

I bambini della scuola Dante ringraziano i volontari della Croce Rossa

I bambini della scuola primaria Dante di Monza ringraziano i volontari della Croce Rossa con un grande poster, uno spettacolo in italiano e in inglese sulla storia dell’associazione, e il dono di una rosa rossa simbolo, come ha ricordato la maestra Fernanda Tedesco, <<di quei fiori rossi spuntati un giorno da un campo rosso, rosso sangue. Fiori che poi hanno generato moltissimi altri fiori, che sono i volontari>>.

Mercoledì pomeriggio i bambini delle classi III A e III B, coordinati dalle maestre Fernanda e Carla Maggioni, hanno regalato al presidente della Croce Rossa di Monza Dario Funaro e alla vicepresidente Daniela Bramati una mezz’ora di autentica emozione.

Rievocazione Storica 2019: un omaggio alla storia e un aiuto alla Croce Rossa di Monza

A Monza sfilano storia, tradizioni, eleganza e solidarietà. Sabato 8 giugno torna la Rievocazione Storica ideata trent’otto  anni fa da Ghi Meregalli: un evento suggestivo e coinvolgente  che non risente assolutamente dello scorrere  del tempo e che anzi continua ogni volta a richiamare migliaia di spettatori da tutta la Lombardia conquistati dalla bellezza degli abiti degli oltre trecento figuranti.

Un evento che quest’anno verrà realizzato a sostegno del Comitato cittadino della Croce Rossa per l’acquisto di un’ambulanza, prezioso contributo per il rinnovo del parco mezzi dell’associazione.

Il tuffo nella Monza dell’inizio del Quattrocento inizierà nel pomeriggio quando,

Festa della Repubblica: un 2 giugno all’insegna dell’inclusione

Sotto il grande tricolore che svettava vicino al Monumento ai Caduti c’era anche la Croce Rossa di Monza.

Il 2 giugno i volontari in divisa rossa con il labaro della CRI, le infermiere volontarie, alcuni rappresentanti del Corpo militare volontario e il presidente Dario Funaro hanno partecipato alla cerimonia svoltasi in piazza Trento e Trieste insieme alle autorità civili, alle forze dell’ordine e alle associazioni d’arma oltre ai numerosi cittadini accorsi.

In una giornata così importante per i monzesi la Croce Rossa era al loro fianco. Quest’anno ancora di più visto  il tema che il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella aveva scelto per quella giornata.

La Villa Reale si illumina di rosso per la Giornata Mondiale della CRI

Monza rende omaggio alla Croce Rossa illuminando la Villa Reale ed esponendo per un giorno la bandiera della CRI fuori dal Municipio.

In occasione della Giornata Mondiale della Croce Rossa – che si celebra l’8 maggio data di nascita di Henri Dunant fondatore del Movimento (nato a Ginevra l’8 maggio 1828) –  il Comitato monzese della CRI  ha consegnato  al sindaco Dario Allevi la bandiera dell’associazione che è stata esposta fuori dal Comune. Ma la grande sorpresa è arrivata la sera quando, al calar del sole, la facciata della Villa Reale si è illuminata di rosso: un omaggio alla Croce Rossa di Monza,

Celebrazione del 25 aprile

Giovedì  mattina, presso il Cimitero Urbano, la Croce Rossa di Monza era presente per celebrare, con tutte le Autorità, la ricorrenza della Liberazione. Il 25 Aprile da sempre ha un significato particolare per i monzesi ed è un momento molto sentito in città.  Ricordare la Resistenza e celebrare la Liberazione è un gesto che rinnova la memoria quotidiana dei valori su cui si fonda la nostra democrazia. L’evento è proseguito poi con la sfilata per le vie del centro e si è concluso in piazza Trento e Trieste presso il monumento  dei Caduti per rendere onore e ricordare gli uomini e le donne che ne fecero parte.

Sostienici col tuo 5 x mille

A te non costa nulla, per noi vale tanto. Contiamo su di te!

Destina il tuo 5 per mille alla Croce Rossa di Monza:
inserisci il nostro Codice Fiscale 08466330969 ­nel riquadro “Sostegno del volontariato” e la tua firma nello spazio sottostante.

Scegliendo di destinare il 5 per mille alla Croce Rossa di Monza contribuirai a sostenere le attività svolte dai nostri volontari sul territorio in favore dei più vulnerabili e l’acquisto di mezzi e attrezzature per il soccorso sanitario.

Il 5 per mille è una donazione che 

Pulizie di primavera 2019

Monza si è rimessa a nuovo: anche i volontari della Croce Rossa di Monza il 7 aprile sono scesi in piazza con ramazze, rastrelli, guanti e cesoie per sistemare l’area verde davanti alla scuola Dante di via Pacinotti e ripulire la fontana di piazza Indipendenza.

Una quindicina di volontari della Croce Rossa di Monza hanno partecipato alle Pulizie di Primavera: prima hanno estirpato le erbacce, sistemato le fiorire da troppi utilizzate come posacenere, piantato fiori, ripulito la grande fontana dove mancava l’acqua ma abbondavano mozziconi, bottiglie e lattine. 

Una mattina di intenso lavoro,

Raccolta viveri: grazie alla generosità dei monzesi

MONZA – Una giornata da incorniciare quella di sabato 30 marzo. I monzesi si sono dimostrati ancora una volta molto generosi: 91 cartoni riempiti con circa 900 kg di prodotti.
Ecco il risultato di una giornata di bontà e sostegno nei confronti della Croce Rossa di Monza. I volontari sono stati impegnati nella raccolta viveri davanti al supermercato U2 Unes di via Marsala.
Fin dalla mattina è stato un susseguirsi di persone che hanno consegnato al banchetto della Cri pacchetti della spesa pieni di prodotti non deperibili che verranno distribuiti alle famiglie monzesi in difficoltà e alle persone senza fissa dimora seguite dai volontari dell’Unità di strada della Croce Rossa di Monza.