Non sono un bersaglio

La CRI scuote il cuore dei monzesi

Gli occhi lucidi e pieni di sgomento di una giovane studentessa uscita piangendo dalla tensostruttura allestita in piazza Trento e Trieste sono il riassunto di una giornata di forti emozioni.