In meno di 24 ore sono stati raccolti oltre 10 mila euro che verranno utilizzati per l’acquisto di materiale di protezione per gli operatori della CRI (circa 250 volontari e 6 dipendenti) impegnati nell’emergenza Coronavirus e di materiale campale in caso di pronto intervento.

Sabato era stata lanciata la campagna on line sulla piattaforma gofundme: centinaia le donazioni e altrettante le dimostrazioni di stima e di affetto con messaggi di incoraggiamento e di ringraziamento.

“Un grazie immenso a tutti coloro che ci stanno aiutando – commenta Dario Funaro, presidente del Comitato di Monza della CRI – Tutta la rendicontazione dell’utilizzo dei fondi raccolti verrà pubblicata sul sito www.crimonza.org. Il sostegno dei monzesi e dei brianzoli è straordinario: noi siamo sempre al loro fianco e nel momento del bisogno loro ci stanno aiutando”.

La raccolta fondi on line intanto prosegue.

“L’emergenza continuerà fino al 3 aprile – conclude Funaro -. Mascherine, guanti, tute e occhiali protettivi sono sistemi fondamentali per la sicurezza dei nostri operatori che in questo delicatissimo momento si stanno impegnando senza sosta, con straordinario spirito di sacrificio e di abnegazione”.