MONZA – Una giornata da incorniciare quella di sabato 30 marzo. I monzesi si sono dimostrati ancora una volta molto generosi: 91 cartoni riempiti con circa 900 kg di prodotti.
Ecco il risultato di una giornata di bontà e sostegno nei confronti della Croce Rossa di Monza. I volontari sono stati impegnati nella raccolta viveri davanti al supermercato U2 Unes di via Marsala.
Fin dalla mattina è stato un susseguirsi di persone che hanno consegnato al banchetto della Cri pacchetti della spesa pieni di prodotti non deperibili che verranno distribuiti alle famiglie monzesi in difficoltà e alle persone senza fissa dimora seguite dai volontari dell’Unità di strada della Croce Rossa di Monza. Prodotti per la prima colazione, legumi, pasta, riso, olio, carne in scatola e altri alimenti che arriveranno sulle tavole delle famiglie di Monza che stanno attraversando un momento di difficoltà economica e ai senza tetto che vivono in città.
“Ringrazio i monzesi per la generosità dimostrata – commenta Dario Funaro, Presidente della Croce Rossa di Monza -. Il supporto dei cittadini è fondamentale per portare avanti le numerose attività promosse dal nostro Comitato. Croce Rossa non è solo “luci e sirene”, ma anche attenzione e solidarietà nei confronti di chi vive ai margini della società”.
La Croce Rossa di Monza distribuisce pacchi alimentari a circa 30 famiglie che vivono in città.

Monza, 30/03/2019