Sono in auto in direzione nord e sto riflettendo su quello che, nella squadra logistica, siamo riusciti a fare per la popolazione. Siamo intervenuti per risolvere molte criticità, abbiamo aiutato un paese a superare dei momenti difficili, logisticamente parlando. Eppure sembra sempre una goccia di aiuti in un mare di necessità. Sicuramente il nostro intervento è stato importante, ed il saluto della gente “normale” quando ha saputo della nostra partenza rimarrà nella mia memoria a testimoniarlo, ma tante e tali sono le necessità che a volte si pensa di non essere sufficientemente attivi. Quindi che dire, ripensando al freddo patito, al sonno mancato o ai disagi subiti penso che tutto sommato ridarò la disponibilità a breve.

Giuseppe Barca – Volontario CRI Agrate Brianza